Non riesco a concepire come un ragazzo nato o cresciuto in Italia e formatosi attraverso la scuola italiana, ma con problemi economici, non abbia diritto di diventare cittadino in egual maniera di chi ha lavorato qui per dieci anni.

Trovo la politica italiana vecchia, anacronistica, per niente concentrata sul presente né tanto meno lungimirante. Reputo questo atteggiamento chiuso, miope e irresponsabile. Per esempio, non riesco a concepire come un ragazzo nato o cresciuto in Italia e formatosi attraverso la scuola italiana, ma con problemi economici, non abbia diritto di diventare cittadino in egual maniera
-> Continue reading Non riesco a concepire come un ragazzo nato o cresciuto in Italia e formatosi attraverso la scuola italiana, ma con problemi economici, non abbia diritto di diventare cittadino in egual maniera di chi ha lavorato qui per dieci anni.

error: Content is protected !!