Matteo Salvini: “La cittadinanza italiana non è un biglietto per il luna park”, sono contro lo Ius culturae

Salvini : “la cittadinanza agli immigrati mi sembra l’ultimo dei problemi di un governo confuso”

“che oggi sta litigando su Casaleggio, sulla Costituzione, sulla giustizia, sull’aumento dell’Iva, sembra veramente allo sbando”.

La cittadinanza italiana non è un biglietto per il luna park
La cittadinanza italiana non è un biglietto per il luna park

“E comunque – ha concluso, a margine di una iniziativa dell’Ente nazionale sordi – la cittadinanza facile è l’ultima delle esigenze che ci sono in Italia in questo momento”.

NUOVI ITALIANI “seconda generazione” vigilerà invece sull’Iter parlamentare della legge del ius culturae in modo che finalmente venga riconosciuto il diritto dei stranieri nati in Italia.

Teuta risponde all’ex Ministro dell’Interno :

Ma perché le brucia sig senatore, perché i nostri figli sono i più bravi nelle scuole italiane, dalla prima elementare e fino all’università, perché non lo meritano secondo lei ?

Forse perché i loro genitori si alzano alle 5 di mattina per andare a lavorare, e i poveri figli da solo fanno colazione e ancora da soli vanno a scuola, e poi ancora da soli tornano a casa e si mettono in un angolo dell salone a studiare, nemmeno non hanno una stanza per dormire e studiare da soli, questa è la nostra vita e dei nostri figli, casa-lavoro-casa, e casa-scuola-casa, questa le sembra un buon motivo di non prenderla la cittadinanza

O meglio lei che si viene pagato dai cittadini per fare comizi sulla pelle degli stranieri, non vorrei esserci nei suoi pani una persona senza umanità non vale niente.

2 thoughts on “Matteo Salvini: “La cittadinanza italiana non è un biglietto per il luna park”, sono contro lo Ius culturae

  • Noi come stranieri come posiamo avere rispetto per voi dovete avere anche voi per noi perche noi facciamo vivere una vita qui e facciamo tutto per voi abbiamo piannopiano dimenticato anche il nostra lingua siamo qui e nisente come da facciamo una vita di merda con qvesti tratamenti che non posiamo avere niente per noi qumungue se noi perdiamo lavoro e non posiamo trovare un lavoro per il nostro faturo ne anche abbiamo dirito di avere il permesso di soggiorno uno che viva qui e il vostro risedente dovete aiutarlo per motivo che sta qui.e non mandare via di qua che non abbia lavoro siamo tratati male per. Avere noi rispeto con vostra legge dovete anche voi capire noi fatte capire come siamo noi qui. E che vitta facciamo di vivere solo chiedeno rediti cud buste page se no di dicano dovete tornare il vosti paesi perche non veteridite ufficente e che dobiamo fare noi che lavoriamo per agenzie che siamo pagati molto poco a lavoriamo come pazzi il tuto giorno non e colpa nostra e cambiato modo di regule e solo agenzia ditta coperetive che ni suntano per poci soldi non siamo pressi lavorare direto dove andiamo a lavorare e tutto agenzie e non possiamo avere ridito uficente perche siamo pagati meno.fatte lo ragionare tutto qvelo noi abbiamo voglia di lavorare e facciamo tutto qvelo che vogliano da noi pero non siamo pagati bene non dovete guardare il redito sufficente dovete guardare quanti ore siamo a lavorare quanto tempo siamoil fuori di casa e lasciare il nostri figlie a casa da solli.per lavorare 5.30 € lora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!