Inizia la Scuola, dedichiamo questo Nuovo anno scolastico al bambino che ha salvato i suoi Libri durante lo sgombero

Nella scorsa estate ha fatto il giro dei social la foto del bambino che sfila con una pila di libri sotto gli occhi dei poliziotti.

Nel giro di 48 ore, il ragazzino nato e cresciuto in Italia da genitori marocchini e i suoi tre fratelli hanno perso tutto.

Con lo sgombero sono sfumate le amicizie costruite negli anni e un percorso scolastico ben avviato.

La vicenda di questa famiglia e di questo ragazzino ha scatenato indignazione e anche solidarietà.

“Come si fa quando si deve abbandonare una casa all’improvviso, questo bambino ha pensato a mettere in salvo le cose più care, più preziose: non giochi, non vestiti, ma libri“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!